Tag: 0280886927 truffa

numero-fisso-truffa-assistenza-legale-roma

Non rispondere al numero 0280886927: è una truffa

Non è la prima volta che si parla di ‘truffa del telefono’ ma, almeno fino ad oggi, le telefonate incriminate provenivano da un numero di telefonino e non da un ‘fisso’, con prefisso milanese, circostanza che induce a rispondere, senza grandi preoccupazioni.

E invece si tratta di una truffa appositamente congegnata affinché, ogni volta che si risponde alla chiamata, o si richiama il numero, oltre a non avere nessuno dall’altra parte del cavo, si ha una sottrazione del credito.

La pagina Facebook gestita dalla Polizia di Stato, ‘Una vita da social’, ha riferito in questi giorni che sono in aumento le segnalazioni di utenti che hanno ricevuto una chiamata dal numero 0280886927, e che si sono poi ritrovati privati del credito: «Nuovo pericolo per gli utenti, indipendentemente dal gestore del proprio telefono fisso o quello mobile, visto che sta prendendo piede la truffa delle chiamate ricevute dal numero 0280886927. Secondo quanto trapelato in queste ore, infatti, tantissimi utenti in giro per l’Italia avrebbero ricevuto delle presunte chiamate da un numero fisso apparentemente legato al distretto di Milano, ma dietro questa maschera ci sarebbe un pericolo per il pubblico. Le segnalazioni parlano di credito telefonico scalato e di addebiti già presenti nelle bollette, semplicemente per aver risposto alle suddette chiamate. Nel momento in cui appare sul display del telefono fisso o del proprio smartphone il numero 0280886927, molti utenti si sono limitati a rispondere come avviene di solito in questi casi. A quel punto si riscontra che dall’altra parte del telefono non c’è nessuno. A primo impatto, per molte persone l’iniziativa si rivela una semplice perdita di tempo, alla quale purtroppo ci siamo abituati. Tuttavia nella giornata di ieri si è scatenato il passaparola su Facebook e Whatsapp che evidenzia appunto la truffa. Basta rispondere alle chiamate provenienti dallo 0280886927 per correre seriamente il rischio di vedersi addebitati dei costi al momento non quantificabili. Ricevere chiamate da numeri sconosciuti senza ottenere riscontri una volta risposto non è certo una novità, ma allo stesso tempo fino ad oggi non si era mai parlato di vere e proprie truffe. Il consiglio che possiamo darvi è quello di inserire il numero nella vostra blacklist dello smartphone che utilizzate costantemente, in modo tale da bloccarlo senza creare i presupposti della truffa».

Nulla da aggiungere a quanto sopra illustrato in modo completo e dettagliato, se non ricordare quanto affermato a suo tempo da un ex ufficiale della Guardia di Finanza, Umberto Rapetto, nei tempi alla guida del Gat, il Gruppo antifrodi tecnologiche, il quale, intervistato dal Secolo XIX, dichiarava «Si tratta di telefonate che giungono da numerazioni a pagamento. Come se fosse stato l’utente a sollecitare la chiamata di un call center. Questo, evidentemente, non è così: ma chi conosce il numero lo utilizza e ogni risposta silenziosa ha un tornaconto». Ed ancora lo stesso Rapetto aggiungeva, «Numerosi gli abbonati hanno segnalato la ricezione di telefonate nelle quali, una volta risposto, non si viene messi in contatto con alcun interlocutore. Una pratica che, in alcuni casi, ha comportato il disturbo degli utenti anche per 10-15 volte di seguito e che viene spesso vissuta dagli utenti addirittura come una forma di stalking, un vero e proprio allarme sociale».

A noi non resta che constatare, con amarezza, che viviamo in una Società che ci vuole sempre accorti e vigili!